Advanced search options

Advanced Search Options 🞨

Browse by author name (“Author name starts with…”).

Find ETDs with:

in
/  
in
/  
in
/  
in

Written in Published in Earliest date Latest date

Sorted by

Results per page:

You searched for subject:(RAP Reafferent Potential). One record found.

Search Limiters

Last 2 Years | English Only

No search limiters apply to these results.

▼ Search Limiters

1. C.C. Derchi. BEHIND AN EYE BLINK: A NEW EMPIRICAL PERSPECTIVE ON INTENTIONAL ACTION.

Degree: 2018, Università degli Studi di Milano

Il “blink” o “batter d’occhi” è un movimento di rapida chiusura e riapertura delle palpebre. Il “blink” può essere un movimento spontaneo, riflesso o volontario. “Blink” con identiche caratteristiche cinematiche possono avere differenti origini e significati. Per esempio, un blink può essere spontaneo quando ha la funzione fisiologica di creare un film lacrimale evitando la seccazione della cornea, può essere riflesso in riposta a stimoli esterni ed infine può essere volontario per comunicare un messaggio attraverso un canale comunicativo preservato, per esempio quando un paziente locked in cerca di comunicare gioia, accordo o disaccordo, frustrazione attraverso gli occhi (Laureys et al., 2005). Lo scopo principale di questo studio è stato quello di trovare una misura oggettiva relativa alla distinzione tra un blink spontaneo e uno volontario: il “potenziale di preparazione” (Readiness Potential). Il presente studio è quindi rilevante per due ragioni: 1. Nei soggetti sani, i blink spontanei appaiono con una frequenza di circa 1 ogni 5 secondi. Allo stesso tempo, i soggetti sani possono “controllare” il movimento spontaneo e riprodurlo in maniera intenzionale se opportunamente istruiti. In questo modo, il “blink” o “ammiccamento oculare” offre un contrasto ideale tra atto conscio e inconscio, a parità di cinematica. In questa prospettiva, l’analisi dell’attività cerebrale che precede un atto spontaneo o automatico messa a confronto con l’attività che precedere un “blink” volontario può offrire uno sguardo unico sui correlati neurali di un atto cosciente. 2. Nei pazienti con gravi cerebrolesioni, il “blink” è spesso l’unico atto motorio che può essere individuato. È infatti impossibile per molti pazienti effettuare movimenti più complessi. Per questo motivo, attraverso un condizionamento operante in cui ad uno specifico comportamento viene associato un rinforzo positivo, il nostro scopo è quello di indirizzare i pazienti ad associare un determinato tipo di “blink”, opportunamente selezionato, con un rinforzo positivo rappresentato da voci familiari/amiche che si suppone possano avere una valenza emotiva positiva per il paziente. Nella prima parte della tesi verranno introdotte le premesse teorico/sperimentali alla base dello studio e verranno presentati i materiali e metodi e i risultati relativi alla popolazione di controllo (soggetti sani). Nella seconda parte, verrà introdotto il “disturbo di coscienza” dal punto di vista clinico, il nuovo protocollo sperimentale applicato ai pazienti con disturbo di coscienza e i risultati preliminari. In conclusione, verranno valutate le potenzialità dello studio da un punto di vista teorico, da un punto di vista clinico/riabilitativo ed infine da un punto di vista etico.

Blinking is a rapid closing and opening of the eyelid. Eye blinks with identical kinematical features can have different origins and meanings. For example, one can blink automatically, due to a simple reflex arc – such as when moistening the cornea – or one can blink voluntarily to communicate a…

Advisors/Committee Members: supervisors:M. Massimini, S. Casarotto, MASSIMINI, MARCELLO, CASAROTTO, SILVIA, MASSIMINI, MARCELLO.

Subjects/Keywords: BP: Bereitschaftspotentiale; CNV: Contingent Negative Variation; CRS-R: Coma Recovery Scale – Revised; DC: Direct Current; DOC: Disorder of consciousness; EEG: Electroencephalography; EMG: Electromyogram; EOG: Electrooculogram; ERP: Event-Related Potential; LIS: Locked-in Syndrome; LRP: Lateralized Readiness Potential; MCS: Minimally conscious state; MP: Motor Potential; MRCP: Movement-related Cortical Potentials; NS: Negative Slope; RAP: Reafferent-Potential; RP: Readiness Potential; SCP: Slow Cortical Potentials; SMA: Supplementary Motor Area; SPN: Stimulus-Preceding Negativity; UWS; Unresponsive wakefullness syndrome (also referred as VS); VS: Vegetative state (also referred as UWS); Settore BIO/09 - Fisiologia; Settore M-FIL/02 - Logica e Filosofia della Scienza

Record DetailsSimilar RecordsGoogle PlusoneFacebookTwitterCiteULikeMendeleyreddit

APA · Chicago · MLA · Vancouver · CSE | Export to Zotero / EndNote / Reference Manager

APA (6th Edition):

Derchi, C. (2018). BEHIND AN EYE BLINK: A NEW EMPIRICAL PERSPECTIVE ON INTENTIONAL ACTION. (Thesis). Università degli Studi di Milano. Retrieved from http://hdl.handle.net/2434/555411

Note: this citation may be lacking information needed for this citation format:
Not specified: Masters Thesis or Doctoral Dissertation

Chicago Manual of Style (16th Edition):

Derchi, C.C.. “BEHIND AN EYE BLINK: A NEW EMPIRICAL PERSPECTIVE ON INTENTIONAL ACTION.” 2018. Thesis, Università degli Studi di Milano. Accessed February 29, 2020. http://hdl.handle.net/2434/555411.

Note: this citation may be lacking information needed for this citation format:
Not specified: Masters Thesis or Doctoral Dissertation

MLA Handbook (7th Edition):

Derchi, C.C.. “BEHIND AN EYE BLINK: A NEW EMPIRICAL PERSPECTIVE ON INTENTIONAL ACTION.” 2018. Web. 29 Feb 2020.

Vancouver:

Derchi C. BEHIND AN EYE BLINK: A NEW EMPIRICAL PERSPECTIVE ON INTENTIONAL ACTION. [Internet] [Thesis]. Università degli Studi di Milano; 2018. [cited 2020 Feb 29]. Available from: http://hdl.handle.net/2434/555411.

Note: this citation may be lacking information needed for this citation format:
Not specified: Masters Thesis or Doctoral Dissertation

Council of Science Editors:

Derchi C. BEHIND AN EYE BLINK: A NEW EMPIRICAL PERSPECTIVE ON INTENTIONAL ACTION. [Thesis]. Università degli Studi di Milano; 2018. Available from: http://hdl.handle.net/2434/555411

Note: this citation may be lacking information needed for this citation format:
Not specified: Masters Thesis or Doctoral Dissertation

.