Advanced search options

Advanced Search Options 🞨

Browse by author name (“Author name starts with…”).

Find ETDs with:

in
/  
in
/  
in
/  
in

Written in Published in Earliest date Latest date

Sorted by

Results per page:

You searched for id:"oai:amsdottorato.cib.unibo.it:8720". One record found.

Search Limiters

Last 2 Years | English Only

No search limiters apply to these results.

▼ Search Limiters


Università di Bologna

1. Imparato, Domenico. Il "bis de eadem re ne sit actio" nel quadro del sistema sanzionatorio tributario italiano: impatto della giurisprudenza europea e comparazione con l'esperienza anglo-americana.

Degree: 2018, Università di Bologna

Nell’Europea del XXI Secolo tendente verso una progressiva armonizzazione (rectius, potenziale unificazione) fiscale, nondimeno scarsa coerenza pare oggi intravedersi tra la giurisprudenza delle Corti centrali (europea ed internazionale pattizia) e quella delle Corti periferiche nel settore delle sanzioni tributarie e dell’annesso principio del “bis de eadem re ne sit actio” che ne vieta la duplicazione con altre ed ontologicamente differenti sanzioni. Ne origina, per il giudice tributario del merito, un’incertezza applicativa di fondo sul quale debba essere il suo atteggiamento di fronte alle differenti soluzioni proposte, che il presente progetto si propone di analizzare con riferimento precipuo alla posizione del giudice fiscale italiano, al fine di cogliere il ventaglio delle alternative a sua disposizione allo stato attuale dell’evoluzione del diritto e della giurisprudenza esterna ed interna. Questo nella consapevolezza che le difficoltà odierne del giudice tributario italiano di fronte alla problematica prospettata siano sovente le stesse – in un ordinamento giuridico europeo oramai «reticolare» e «multidirezionale» – anche di altri giudici fiscali di altri Stati continentali, sicché eventuali sistematizzazioni giuridiche a favore del primo potrebbero giovare anche ai secondi.

Although Europe seems to be moving towards a progressive fiscal harmonization (or a potential unification either), nevertheless it's still difficult to find out any consistency between the jurisprudence of central Courts (European Court of Justice and European Court of Human Rights) and that of National Courts upon the Double Jeopardy Clause/Ne Bis In Idem Principle's meaning inside the tax field. Latest rulings issued by both the Court of Justice (ECJ) and the European Court of Human Rights (ECtHR) are causing an evident clash among divergent beliefs, given that: European Courts have defined the notion of ‘sameness’ as “the same conduct by the same persons at the same date” whereby, with respect to the imposition of several sanctions for the same conduct, they have forbidden a second set of proceedings (the criminal case) once that the previous set (the tax penalty) concerned the same offence – ‘the same conduct’ – and the content of the relevant provisions was mainly identical (embedded the ‘same facts/essential elements’). On the other side, the criterion of the "legal classification" of acts is still relevant as a prerequisite for the applicability of the Double Jeopardy Clause/Ne Bis In Idem Principle according to the Italian Court of Cassation, so that the latter deems the imposition of tax surcharges and a conviction for tax fraud may not be been found as capable to violate such Clause/Principle. Therefore, this scenario does give rise to an ambiguity in the judicial process since many Tax Judges are not sure whether to follow up the European Courts' opinion or the alternative path set by the National Court of Cassation. Probably, the current difficulties to find out any compromise solution is the mirror of a…

Subjects/Keywords: IUS/12 Diritto tributario

Record DetailsSimilar RecordsGoogle PlusoneFacebookTwitterCiteULikeMendeleyreddit

APA · Chicago · MLA · Vancouver · CSE | Export to Zotero / EndNote / Reference Manager

APA (6th Edition):

Imparato, D. (2018). Il "bis de eadem re ne sit actio" nel quadro del sistema sanzionatorio tributario italiano: impatto della giurisprudenza europea e comparazione con l'esperienza anglo-americana. (Thesis). Università di Bologna. Retrieved from http://amsdottorato.unibo.it/8720/1/Imparato_Domenico_Tesi.pdf ; Imparato, Domenico (2018) Il "bis de eadem re ne sit actio" nel quadro del sistema sanzionatorio tributario italiano: impatto della giurisprudenza europea e comparazione con l'esperienza anglo-americana, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Diritto tributario europeo - ph.D in european tax law <http://amsdottorato.unibo.it/view/dottorati/DOT537/>, 30 Ciclo. DOI 10.6092/unibo/amsdottorato/8720.

Note: this citation may be lacking information needed for this citation format:
Not specified: Masters Thesis or Doctoral Dissertation

Chicago Manual of Style (16th Edition):

Imparato, Domenico. “Il "bis de eadem re ne sit actio" nel quadro del sistema sanzionatorio tributario italiano: impatto della giurisprudenza europea e comparazione con l'esperienza anglo-americana.” 2018. Thesis, Università di Bologna. Accessed August 18, 2018. http://amsdottorato.unibo.it/8720/1/Imparato_Domenico_Tesi.pdf ; Imparato, Domenico (2018) Il "bis de eadem re ne sit actio" nel quadro del sistema sanzionatorio tributario italiano: impatto della giurisprudenza europea e comparazione con l'esperienza anglo-americana, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Diritto tributario europeo - ph.D in european tax law <http://amsdottorato.unibo.it/view/dottorati/DOT537/>, 30 Ciclo. DOI 10.6092/unibo/amsdottorato/8720..

Note: this citation may be lacking information needed for this citation format:
Not specified: Masters Thesis or Doctoral Dissertation

MLA Handbook (7th Edition):

Imparato, Domenico. “Il "bis de eadem re ne sit actio" nel quadro del sistema sanzionatorio tributario italiano: impatto della giurisprudenza europea e comparazione con l'esperienza anglo-americana.” 2018. Web. 18 Aug 2018.

Vancouver:

Imparato D. Il "bis de eadem re ne sit actio" nel quadro del sistema sanzionatorio tributario italiano: impatto della giurisprudenza europea e comparazione con l'esperienza anglo-americana. [Internet] [Thesis]. Università di Bologna; 2018. [cited 2018 Aug 18]. Available from: http://amsdottorato.unibo.it/8720/1/Imparato_Domenico_Tesi.pdf ; Imparato, Domenico (2018) Il "bis de eadem re ne sit actio" nel quadro del sistema sanzionatorio tributario italiano: impatto della giurisprudenza europea e comparazione con l'esperienza anglo-americana, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Diritto tributario europeo - ph.D in european tax law <http://amsdottorato.unibo.it/view/dottorati/DOT537/>, 30 Ciclo. DOI 10.6092/unibo/amsdottorato/8720..

Note: this citation may be lacking information needed for this citation format:
Not specified: Masters Thesis or Doctoral Dissertation

Council of Science Editors:

Imparato D. Il "bis de eadem re ne sit actio" nel quadro del sistema sanzionatorio tributario italiano: impatto della giurisprudenza europea e comparazione con l'esperienza anglo-americana. [Thesis]. Università di Bologna; 2018. Available from: http://amsdottorato.unibo.it/8720/1/Imparato_Domenico_Tesi.pdf ; Imparato, Domenico (2018) Il "bis de eadem re ne sit actio" nel quadro del sistema sanzionatorio tributario italiano: impatto della giurisprudenza europea e comparazione con l'esperienza anglo-americana, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Diritto tributario europeo - ph.D in european tax law <http://amsdottorato.unibo.it/view/dottorati/DOT537/>, 30 Ciclo. DOI 10.6092/unibo/amsdottorato/8720.

Note: this citation may be lacking information needed for this citation format:
Not specified: Masters Thesis or Doctoral Dissertation

.